Rüdiger, perfettamente riuscito l'intervento del Professor Mariani a Villa Stuart

Brutta tegola per la Germania che a pochi giorni dal debutto a Euro 2016 ha perso uno dei probabili titolari, il difensore della Roma Antonio Rüdiger. Il centrale giallorosso, vittima di uno scontro di gioco in allenamento con il compagno di squadra Müller, è stato costretto a lasciare il ritiro e a rientrare a Roma per degli accertamenti. L'esame strumentale effettuato a Villa Stuart ha confermato la lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Sabato mattina Rüdiger è stato operato, sempre presso la clinica Villa Stuart, dal Professor Pier Paolo Mariani, l’intervento è perfettamente riuscito e per il difensore tedesco si parla di un rientro in campo tra la fine di ottobre e gli inizi di novembre, tutto lo staff giallorosso si augura però che Rüdiger possa imitare il suo capitano Francesco Totti, rientrato in campo dopo l’intervento al legamento del 2008, sempre ad opera del Professor Mariani presso la clinica Villa Stuart,  in soli 127 giorni.

“Operazione riuscita!”, “Sono ancora un po’ stanco ma da adesso le cose possono solo migliorare. #ThinkPositive”. Queste le prime parole di Rüdiger via Twitter → dopo l’intervento.

Operato dal Professor Mariani →