Alessandro Florenzi verrà operato domani dal Professor Mariani

Nella giornata di domani il Professor Pier Paolo Mariani opererà Alessandro Florenzi dopo il brutto infortunio patito ieri sera a Reggio Emilia contro il Sassuolo.
A dieci minuti dal termine della sfida in casa del Sassuolo, dopo un buon anticipo Florenzi ha messo male a terra il piede compiendo un movimento innaturale che gli ha provocato un trauma distrattivo/distorsivo al ginocchio sinistro.

Il medico sociale giallorosso Del Vescovo, all’uscita dal Mapei Stadium si era dichiarato fiducioso: “I segnali sono positivi" aveva detto, mentre Alessandro Florenzi era costretto ad abbandonare lo stadio con le stampelle, con i compagni che lo aiutavano persino a salire sul pullman.
Il giocatore è arrivato attorno alle 3.00 a Villa Stuart per effettuare gli accertamenti, che hanno evidenziato purtroppo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro per il giocatore della Roma e della Nazionale.

Tantissimi i messaggi di affetto e gli attestati di stima arrivati da amici, compagni e avversari. Florenzi a Villa Stuart, per uno strano scherzo del destino ha incrociato anche il suo amico Andrea Bertolacci, che per sua fortuna stava finalmente andando via dalla clinica e presto potrebbe tornare in campo. Bertolacci ci ha tenuto a fare gli auguri al suo amico postando una foto dove mostra a tutti che Florenzi è forte e ce la farà. Anche il suo capitano Francesco Totti ci ha tenuto, a nome suo e di tutta la squadra a fare un grande in bocca al lupo a Florenzi, lui che questo tipo di infortunio lo conosce e lo ha già superato.

Brutta tegola insomma per Luciano Spalletti che nei prossimi mesi dovrà risolvere un grave probelma sulle corsie difensive, dato che già Mario Rui e Bruno Peres figuravano sulla lista degli indisponibili.