Newcastle, Rolando Aarons operato dal Professor Mariani

Il giovane talento del Newcastle Rolando Aarons è stato operato ieri dal Professor Pier Paolo Mariani.

L'esterno d'attacco 21enne ha subito la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro durante una sessione d'allenamento la scorsa settimana, dopo essere da poco tornato a disposizione in seguito ad un infortunio al metatarso subito nel mese di agosto.

Il Professor Mariani e la clinica Villa Stuart sono stati consigliati dal suo mister Rafa Benitez che già aveva avuto modo di ammirarne l'ottimo lavoro e la professionalità ai tempi del Napoli. Il Newcastle si aggiunge così ad altre società come Sunderland, Watford, Bournemouth, che hanno scelto Villa Stuart per far operare i propri atleti, un'altra prova della sinergia che si è formata negli anni tra la clinica romana e le società della Premier League.

Rolando Aarons, giamaicano naturalizzato inglese classe '95, è stato inserito nel 2014 nella lista dei migliori giovani nati dopo il 1993 stilata da Don Balón. Secondo i media britannici anche la Juventus avrebbe messo gli occhi su di lui, oltre a Milan e Arsenal. 

Questo al legamento crociato è solo l'ultimo di una serie di infortuni che hanno frenato la crescita di questo sfortunato talento. Il Professor Mariani e la sua equipe sperano di poterlo rimettere in campo in circa 4 mesi, e se lo augurano anche mister Benitez, i tifosi del Newcastle e tutti gli appassionati di calcio che vedono in questo giovane talento un possibile futuro campione.