Napoli, si rivede in campo Milik

La serata di ieri è stata amara per il Napoli ma, ha portato con sé anche delle notizie positive, come il ritorno in campo di Arkadiusz Milik.

La sfida degli ottavi di Champion's League in casa del Real Madrid poteva andare meglio per gli uomini di Maurizio Sarri, che erano anche riusciti a trovare il vantaggio dopo soli 8 minuti di gioco con un'invenzione di Lorenzo Insigne che ha sorpreso dalla distanza il portiere Keylor Navas, colpevolmente fuori posizione. La gioia non è durata molto, visto che 10 minuti dopo le merengues hanno agguantato il pareggio con un colpo di testa di Benzema. Nella ripresa poi i blancos hanno allungato grazie alle reti di Toni Kroos e Casemiro. La nota lieta della serata è arrivata al 39' del secondo tempo quando Arkadiusz Milik è entrato in campo al posto di Hamsik.

Milik che era stato operato lo scorso 10 ottobre dal Professor Mariani era già tornato tra i convocati in occasione della sfida del 4 febbraio contro il Bologna, 117 giorni dopo l'operazione. Ieri però è ufficialmente tornato in campo a dare una mano ai suoi compagni e da ora può considerarsi a tutti gli effetti recuperato ed a disposizione di Maurizio Sarri per il proseguo del campionato e soprattutto per il match di ritorno del San Paolo, nel quale il Napoli sarà chiamato a compiere un'impresa per ribaltare il 3 a 1 del Bernabeu.