Pjaca, iniziata la riabilitazione dopo l'operazione

Il centrocampista della Juventus Marko Pjaca ha iniziato la riabilitazione con i fisioterapisti del centro Top Physio Balduina, dopo l'operazione al legamento crociato effettuata dal Professor Mariani lo scorso venerdì.

È il primo giorno di fisioterapia per il centrocampista croato che a breve lascerà la clinica romana di Villa Stuart, per proseguire il suo iter riabilitativo a Vinovo con i fisioterapisti della Juventus.

Nei giorni scorsi il responsabile dello staff medico della nazionale croata, il Dottor Boris Nemec aveva espresso delle perplessità sul recupero di Pjaca e in generale sul recupero da questo tipo di infortunio: "Pjaca? Temo per il suo recupero, perché i giocatori che subiscono questo tipo di lesione, nel 45% dei casi, non tornano come prima", queste le sue parole in un'intervista al quotidiano 24 Sata. A tranquillizzare però i tifosi bianconeri ci ha pensato il Professor Mariani, che ai microfoni di Premium Sport ha dichiarato: "La carriera di Pjaca non sarà certo compromessa per questo ko, lo scopo dell'ortopedia sportiva è riportare un atleta allo stesso livello". E al dottor Nemec, che aveva messo in dubbio una ripresa al 100%, risponde così: "Tornerà ai suoi livelli, ne sono sicuro. In passato ci sono degli esempi di calciatori che hanno vinto campionati del Mondo e scudetti»