La rinascita dopo il crociato: che inizio per Paganini, Perin, Somma e Pasciuti

La rinascita dopo il crociato: che inizio per Paganini, Perin, Somma e Pasciuti

Operati, riabilitati e perfettamente recuperati. Il 2017 non era iniziato nel migliore dei modi per Mattia Perin, Michele Somma, Luca Paganini, Lorenzo Pasciuti. Infortunio al ginocchio ed intervento al legamento crociato anteriore per tutti e quattro che si ritrovano nella palestra di Villa Stuart per un lungo periodo di riabilitazione. 

Tra esercizi di gamba tesa, primi passi ed infiniti tornei di calcio tennis i quattro hanno cementato una bella amicizia ed il percorso riabilitativo è sembrato più facile. La stagione 2017-18 è quella della rinascita e per i "magnifici quattro" ed è iniziata nel migliore dei modi. Pasciuti è risultato il migliore in campo (7,5 per la Gazzetta dello Sport) nella vittoria per 4-0 del Carpi sul Livorno, Paganini ha asfaltato la fascia destra nel successo del Frosinone a Pisa mentre Michele Somma ha guidato la propria difesa che non ha subito gol ed ha battuto il Padova per 1 a 0. 

Anche l'estate di Perin è stata quella della rinascita. Accostato al Milan ha poi deciso di sposare il progetto Genoa, si è preso la fascia da capitano e da leader guida la squadra che ha giocato un ottimo precampionato. Ieri porta chiusa e 4 a 0 contro l'Heerenven. 

Per i quattro è solo l'inizio, ma se il buongiorno si vede dal mattino....