Napoli, operazione riuscita per Milik

Napoli, operazione riuscita per Milik

Il centravanti del Napoli Arkadiusz Milik è stato operato questa mattina dal Professor Pier Paolo Mariani.

Il Professor Mariani ha eseguito l'intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, l'altro rispetto a quello operato ad ottobre dello scorso anno.

Questo il comunicato del club partenopeo: 
Il Professor Mariani ha completato a Villa Stuart l'intervento al ginocchio destro di Arek Milik. Non si è trattato di una lesione isolata ma complessa, e l'intervento è perfettamente riuscito. Il ginocchio è stato rinforzato e l'attaccante azzurro tornerà in tempi simili a quelli dello scorso infortunio.

Davvero sfortunato il centravanti polacco che al minuto 91' ha abbandonato il campo in lacrime dopo che il suo ginocchio destro ha compiuto una strana torsione. In un primo momento, si pensava che l'infortunio fosse meno grave. Anche il calciatore aveva tranquillizzato i giornalisti in mixed zone, quando al termine della gara si è lasciato scappare la frase "Non è come l'altra volta, il ginocchio mi fa meno male". Ma, si sbagliava e gli esami effettuati ieri hanno confermato la lesione al legamento. 

L'anno scorso era riuscito a tornare a disposizione di Mister Sarri dopo soli 117 giorni dall'intervento e questo fa capire quanto Milik sia disposto a lavorare duramente per superare le difficoltà.