Verona, novità Aarons con lo zampino di Benitez e del Prof. Mariani

Verona, novità Aarons con lo zampino di Benitez e del Prof. Mariani

L'ultima novità in casa Hellas Verona si chiama Rolando Aarons, giamaicano, classe 95 che ieri ha esordito da titolare (senza troppo brillare) nella sfida persa contro la Roma. 

La prima apparizione in Italia? No, la seconda. Perché il nuovo attaccante di Pecchia nel 2016 ha già passato qualche mese a Roma, operato al legamento crociato anteriore del ginocchio destro dal Prof. Mariani e riabilitato a Villa Stuart. 

Fu proprio Benitez a consigliare al suo giocatore di farsi operare da Mariani. Il manager spagnolo, ai tempi di Napoli, rimase piacevolmente sorpreso dai tempi di recupero di Insigne e di altri giocatori, così decise di affidare il suo pupillo al bisturi del Prof. Mariani. Saggia decisione perché Aarons si è ripreso alla grande, ha fatto gol in Inghilterra e ora è pronto a scatenarsi anche in Italia.