Zenit, Mammana e Kokorin fanno rientro a San Pietroburgo

Zenit, Mammana e Kokorin fanno rientro a San Pietroburgo

Emanuel Mammana e Aleksandr Kokorin, dopo aver terminato la prima fase di recupero dopo i rispettivi interventi di ricostruzione del legamento crociato anteriore presso la nostra clinica, hanno fatto ritorno a San Pietroburgo.

Ad accompagnare i due calciatori dello Zenit era presente il nostro preparatore Roberto Rossi, che ha effettuato un doveroso "passaggio di consegne" con lo staff della squadra russa che si dedicher√† alla seconda fase del recupero dei giocatori. 

Ci teniamo a fare un grande in bocca al lupo a Emanuel e Aleksandr per il loro percorso di riabilitazione.