Zenit, Kokorin torna in campo dopo l'infortunio

Zenit, Kokorin torna in campo dopo l'infortunio

Domenica, in occasione della gara tra lo Zenit San Pietroburgo e la Lokomotiv Mosca, i tifosi dello Zenit hanno potuto esultare non solo per la roboante vittoria per 5 a 3 ma, anche per il rientro in campo, nei minuti finali del match, del loro bomber Aleksandr Kokorin, 191 giorni dopo l’intervento.

Kokorin era stato operato dal Professor Pier Paolo Mariani per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro lo scorso 16 marzo, in seguito al brutto infortunio subito nei primi minuti della sfida di ritorno degli ottavi di finale di Europa League contro il Lipsia.