Milan, operazione riuscita per Caldara

Mattia Caldara è stato operato quest’oggi dal Professor Pier Paolo Mariani alla presenza del medico sociale rossonero Mario Brozzi. Il difensore del Milan, si è fatto male ieri in allenamento, quando un movimento innaturale del ginocchio gli ha provocato la lesione del legamento crociato anteriore sinistro e gli ha rovinato il finale di una stagione maledetta (appena due presenze in Coppa Italia e Europa League).

Questo il comunicato del club:

“AC Milan comunica che durante l'allenamento di ieri, in un forte scontro di gioco, Mattia Caldara ha riportato un trauma contusivo-distorsivo al ginocchio sinistro. Oggi il calciatore, dopo opportuna valutazione clinico-strumentale, è stato sottoposto in artroscopia alla ricostruzione con tendine rotuleo del legamento crociato anteriore.

L'intervento, eseguito dal Prof. Pier Paolo Mariani alla presenza del medico sociale rossonero Mario Brozzi, è perfettamente riuscito. I tempi di recupero sono stimati in 5-6 mesi.”